Flusso e Mutabilità


Tutto ritorna nella dimensione della luce, l'anima del colore riprende il suo viaggio dal luogo materiale, pittorico su cui si è depositato e s'invola fuori dall'involucro che contiene in se la forza dell'Universo. 
Si rivelano nuove  dimensioni dove non esiste forma e dove la sostanza è leggera, impalpabile come trama di un canto tra la seta e  le nuvole.

                Fabrizio



















                                                                                                  




































1 commento:

  1. Non ci sono parole per descrivere questa serena bellezza !
    Un caro saluto Bianca.

    RispondiElimina