martedì 8 settembre 2015


L'amore è la rivolta contro lo strapotere egoistico del mondo, l'occulta strategia dell'io nella trascendente unione degli opposti si dissolve ricreando universi fondati sul pensiero ultraterreno.
La disgregazione della materia psichica segna il ritorno primitivo alla naturale capacità di amare, vivere, sognare che si rivela come luminosa espansione di un punto infinitesimale proiettato nello spazio viscerale del cuore. La fertilità purezza rinnova la realtà umana elevandola alle regioni degli angeli, l'incarnazione terrena si unisce al principio Divino rivelando la bellezza dell'unità indivisibile



L'amore è la rivolta contro lo strapotere egoistico del mondo, l'occulta strategia dell'io nella trascendente unione degli opposti si dissolve ricreando universi fondati sul pensiero ultraterreno.
La disgregazione della materia psichica segna il ritorno primitivo alla naturale capacità di amare, vivere, sognare che si rivela come luminosa espansione di un punto infinitesimale proiettato nello spazio viscerale del cuore. La fertilità purezza rinnova la realtà umana elevandola alle regioni degli angeli, l'incarnazione terrena si unisce al principio Divino rivelando la bellezza dell'unità indivisibile


lunedì 7 settembre 2015

La chiave che apre il regno della creatività è femminile, la donna è l'ologramma esistenziale che permette all'uomo di partorire se stesso e di rinascere nella dimensione androgina in cui si manifesta la completezza dell'esistenza,
La chiave che apre il regno della creatività è femminile, la donna è l'ologramma esistenziale che permette all'uomo di partorire se stesso e di rinascere nella dimensione androgina in cui si manifesta la completezza dell'esistenza,

domenica 6 settembre 2015

Una volta sola ti ho sfiorato l'anima con le mie mani di luce, non potevo immaginare che il mio corpo per il resto dell'eternità, sarebbe rimasto attaccato così forte alla tua essenza. Il ricordo di quell'istante passa di vita in vita e ad ogni risveglio qui sulla terra ancora e ancora ti cerco



Una volta sola ti ho sfiorato l'anima con le mie mani di luce, non potevo immaginare che il mio corpo per il resto dell'eternità, sarebbe rimasto attaccato così forte alla tua essenza. Il ricordo di quell'istante passa di vita in vita e ad ogni risveglio qui sulla terra ancora e ancora ti cerco



giovedì 3 settembre 2015

Artemandala - Arte Aurea

Artemandala - Arte Aurea

Artemandala - Arte Aurea

Artemandala - Arte Aurea
ERBORISTERIA L'ESSENZA
Via Valle 53/55 - Oleggio (NO)

Domenica 13 settembre 2015
CORSO ARTEMANDALA

CON FABRIZIO FERRACIN

Il mandala è un'opera spirituale, cosmo e microcosmo si uniscono svelando un modello che sta alla base di ogni più alto processo creativo.

Lo sviluppo delle qualità sensoriali e intuitive che derivano da questa forma di espressività offre strumenti di benessere, trasformazione, cambiamento ed evoluzione per la nostra vita.

Il corso teorico e pratico attraverso il disegno e la pittura del mandala si propone di unire alla simbologia archetipa del cerchio le conoscenze dei rapporti matematici che costituiscono la Matrice Divina della creazione.

Tali rapporti matematici furono utilizzati fin dal passato ma è in epoca rinascimentale che molti artisti, tra i quali Leonardo da Vinci, si dedicarono alla teorizzazione delle proporzioni armoniche.
Tutte le forme naturali e le loro evoluzioni sono caratterizzate direttamente o indirettamente dal numero aureo, che rappresenta quindi l'orma impressa dal Creatore dell'universo.

PROGRAMMA CORSO BASE Funzione e significato simbolico del cerchio – mandala La sezione Aurea - introduzione storica - natura, matematica, arte I numeri di Fibonacci - La sequenza numerica e la costante armonica universale Phi 1,618
Geometria psichica
I numeri della nostra data di nascita, significato simbolico
Teoria e pratica per la realizzazione del diagramma 1,618
Creazione pittorica del proprio mandala

          Occorrente per il seminario: righello cm. 50, righello cm. 30, matita, gomma, compasso.


Per Info:
Erboristeria L'essenza – Tel. 0321 94990 – ongaro.illari@infinito.it

Fabrizio Ferracin - fabrizio.ferracin@gmail.com- cell. 3779791869
www. novaart-novaart.blogspot.com
ERBORISTERIA L'ESSENZA
Via Valle 53/55 - Oleggio (NO)

Domenica 13 settembre 2015
CORSO ARTEMANDALA

CON FABRIZIO FERRACIN

Il mandala è un'opera spirituale, cosmo e microcosmo si uniscono svelando un modello che sta alla base di ogni più alto processo creativo.

Lo sviluppo delle qualità sensoriali e intuitive che derivano da questa forma di espressività offre strumenti di benessere, trasformazione, cambiamento ed evoluzione per la nostra vita.

Il corso teorico e pratico attraverso il disegno e la pittura del mandala si propone di unire alla simbologia archetipa del cerchio le conoscenze dei rapporti matematici che costituiscono la Matrice Divina della creazione.

Tali rapporti matematici furono utilizzati fin dal passato ma è in epoca rinascimentale che molti artisti, tra i quali Leonardo da Vinci, si dedicarono alla teorizzazione delle proporzioni armoniche.
Tutte le forme naturali e le loro evoluzioni sono caratterizzate direttamente o indirettamente dal numero aureo, che rappresenta quindi l'orma impressa dal Creatore dell'universo.

PROGRAMMA CORSO BASE Funzione e significato simbolico del cerchio – mandala La sezione Aurea - introduzione storica - natura, matematica, arte I numeri di Fibonacci - La sequenza numerica e la costante armonica universale Phi 1,618
Geometria psichica
I numeri della nostra data di nascita, significato simbolico
Teoria e pratica per la realizzazione del diagramma 1,618
Creazione pittorica del proprio mandala

          Occorrente per il seminario: righello cm. 50, righello cm. 30, matita, gomma, compasso.


Per Info:
Erboristeria L'essenza – Tel. 0321 94990 – ongaro.illari@infinito.it

Fabrizio Ferracin - fabrizio.ferracin@gmail.com - cell. 3779791869
www. novaart-novaart.blogspot.com

mercoledì 2 settembre 2015




Voglio abbracciarti dove la luce e l'ombra si incontrano. Allora il mio viaggio avrà un senso.



Voglio abbracciarti dove la luce e l'ombra si incontrano. Allora il mio viaggio avrà un senso.
Io non vivo in una realta limitata e ristretta. Io vivo dentro me stesso al centro dell'Universo creativo del mio cuore e della mia anima dove gli orizzonti si aprono s si uniscono alle infinite possibilià della vita.