martedì 29 novembre 2011


Luci evanescenti, colori liquidi
piccole idee che scivolano tra le pieghe della mia mano,
resto in silenzio sotto al piombo di un cielo
che non promette stelle 
un solco aperto è la mia anima
pronta a ricevere. 
L'attesa di te rende docile il pensiero.
  

Nessun commento:

Posta un commento