mercoledì 8 luglio 2015

E' il donare ogni parte di me che mi manca quando inevitabilmente le strade si dividono e le anime sembrano separarsi per sempre.
Come un mare senza spiaggia, come terra senza orizzonte da tingere di bellezza rimango nella vastità del mio cuore nutrendo il mio spirito nella fiducia di un nuovo tempo in cui la mia essenza ancora potrà essere versate come nettare nel calice sacro di una nuova unione.

Nessun commento:

Posta un commento