domenica 23 febbraio 2014

Vai oltre
spingiti al di la della soglia che separa la periferia della realtà dai sogni e in quell'infinito perditi con me nelle strade piene di polvere e di luce, tra case trasparenti, piazze umide di fontane, illusioni e disillusioni di luoghi che conservano le nostre essenze e li mi troverai

lunedì 17 febbraio 2014

Sono ladro di silenzi trovati nel profondo della tua gola affamata d'aria e di parole, perdona il mantice dei miei polmoni soffiati sul fruscio delle tue piccole mani, perdona il plasmare del mio pensare sulla vacuità terrena del tuo arrenderti, non so stare immobile ad aspettare.

martedì 11 febbraio 2014

Le parole sono il respiro di chi ho amato davvero
sono tutte li nella trasparenza del vento che di tanto in tanto le rigira come foglie e le fa tornare sulla porta di casa

domenica 9 febbraio 2014

In un tempo che non c'è, in dimensioni dove la meraviglia è l'accento posto su ogni più piccola cosa io sono il piccolo principe che con timidezza avanza nel palazzo della bellezza, senza parole, ascoltando il silenzio che ha suoni e voci, camminando lentamente avanzo scorgendo nelle stanze ogni fruscio di luce da raccogliere e portare nel cuore per il prossimo viaggio
Io dipingo per te e il cuore esplode in migliaia di piccole scintille di luce, dipingo per te che mi affidi i tuoi sogni, i tuoi desideri che io sento vivi nei miei colori, nelle forme che l'universo mi offre, nei numeri che la natura custodisce nel segreto della tua essenza, sento tutto di te, del tuo cammino e con te per un pò condivido le impronte che lasci su questa terra meravigliosa. Andare oltre la frontiera dei sensi comuni e raggiungerti ascoltando il canto e la bellezza della tua anima è semplicemente meraviglioso




L'essenza della notte si esprime in un colore e il viaggio dei sensi non si manifesta nei pensieri ma attraverso gesti delicati, leggeri, puri. Il centro di una galassia immaginaria è in questo spazio di cuore dove tutto è silenzio, immobilità apparente e bellezza infinita.