lunedì 31 gennaio 2011


"Solo chi è consapevole dell'incertezza dei giorni può scoprire la vera bellezza di un attimo"

Paola Taller

"Solo chi è consapevole dell'incertezza dei giorni può scoprire la vera bellezza di un attimo"

Paola Taller

domenica 30 gennaio 2011


Non ci rimane che darci la mano:singole frequenze che si amplificano unendosi per continuare ad esistere nell'essenza...

Non ci rimane che darci la mano:singole frequenze che si amplificano unendosi per continuare ad esistere nell'essenza...

venerdì 28 gennaio 2011

Paola Taller
‎"Poter donare i miei pensieri e spargerli nelle pieghe della tua mente in modo che tu possa accarezzarli con la tenerezze di un sorriso mentre li leggi, poter regalare i miei sguardi fino all'ultimo sbattere di ciglia perche' tu possa conservarli nel tesoro quegli occhi "
Paola Taller
‎"Poter donare i miei pensieri e spargerli nelle pieghe della tua mente in modo che tu possa accarezzarli con la tenerezze di un sorriso mentre li leggi, poter regalare i miei sguardi fino all'ultimo sbattere di ciglia perche' tu possa conservarli nel tesoro quegli occhi "

martedì 18 gennaio 2011

In viaggio verso di te


Qui ritrovo il silenzio
dove c'' è la tua essenza, dove la tua anima di dorata libellula
sospesa nel vuoto del tempo fluttua nell'aria calda del mio respiro.
Qui ritrovo il silenzio
dove 'c'è il sacrificio di foglie d'autunno
e sei tu che ti doni alla terra con la passione dei tuoi colori
Qui ritrovo il silenzio
dove c''è profumo di neve
e la luce del tuo essere intreccia i raggi del mio piccolo sole
Qui ritrovo il silenzio
nel candore del tuo corpo betulla piegato dal vento
nella tua fragilità, nella tua forza immensa che colma d'amore ogni mio spazio

In viaggio verso di te


Qui ritrovo il silenzio
dove c'' è la tua essenza, dove la tua anima di dorata libellula
sospesa nel vuoto del tempo fluttua nell'aria calda del mio respiro.
Qui ritrovo il silenzio
dove 'c'è il sacrificio di foglie d'autunno
e sei tu che ti doni alla terra con la passione dei tuoi colori
Qui ritrovo il silenzio
dove c''è profumo di neve
e la luce del tuo essere intreccia i raggi del mio piccolo sole
Qui ritrovo il silenzio
nel candore del tuo corpo betulla piegato dal vento
nella tua fragilità, nella tua forza immensa che colma d'amore ogni mio spazio

sabato 15 gennaio 2011

Oh mio infinito, sotto il velo di Iside la coscienza è fiamma, danza la tua pelle d'ebano al crepitare dei sensi e m'avvolge il tuo profumo di luna e d'incenso, accompagnami, non lasciare che il ricordo di te svanisca nel chiarore della bianca distesa di sabbia, non lasciare che l'onda porti con con se il tuo sapore.
Fai che sia reale questo sogno d'incanto, tienimi la mano, ti affido il mio cuore, fai che sia sempre al tuo fianco nella verità dell'istante, vivo io sono corpo lucido di brina e rugiada, raggio di sole nato nell'alba del mondo, prima che ogni cosa creata avesse nome tu già eri con me, viaggiatrice del sogno, ti adoro
Oh mio infinito, sotto il velo di Iside la coscienza è fiamma, danza la tua pelle d'ebano al crepitare dei sensi e m'avvolge il tuo profumo di luna e d'incenso, accompagnami, non lasciare che il ricordo di te svanisca nel chiarore della bianca distesa di sabbia, non lasciare che l'onda porti con con se il tuo sapore.
Fai che sia reale questo sogno d'incanto, tienimi la mano, ti affido il mio cuore, fai che sia sempre al tuo fianco nella verità dell'istante, vivo io sono corpo lucido di brina e rugiada, raggio di sole nato nell'alba del mondo, prima che ogni cosa creata avesse nome tu già eri con me, viaggiatrice del sogno, ti adoro

Nell'etere del tempo


Sei con me in una bolla di luce sospesa nel tempo, ad ogni tuo respiro l'universo rinnova il suo canto, sei la meraviglia, la brezza di un vento leggero, benedizione che sale dalla terra nutrendo il mio albero di vita. Germoglia ogni notte con me rugiada, cristallo di luna, tieni le mie mani e abbandonati al sogno senza tempo dove nulla può separare le nostre essenze, questo è il luogo che l'Eterno ha scelto per noi, ne sarò custode, proteggerò il tuo cuore dalle maree della vita così che ci possa trovare l'alba abbracciati alle spume dell'onda.

Nell'etere del tempo


Sei con me in una bolla di luce sospesa nel tempo, ad ogni tuo respiro l'universo rinnova il suo canto, sei la meraviglia, la brezza di un vento leggero, benedizione che sale dalla terra nutrendo il mio albero di vita. Germoglia ogni notte con me rugiada, cristallo di luna, tieni le mie mani e abbandonati al sogno senza tempo dove nulla può separare le nostre essenze, questo è il luogo che l'Eterno ha scelto per noi, ne sarò custode, proteggerò il tuo cuore dalle maree della vita così che ci possa trovare l'alba abbracciati alle spume dell'onda.

venerdì 14 gennaio 2011

Sono in ogni atomo, in ogni vibrazione in ogni essenza e sto viaggiando lungo percorsi che incrociano mondi meravigliosi, è questa la realtà, la vita, la bellezza di ogni cosa creata, universi intrecciati l'uno nell'altro spazi di coscienza in cui il vuoto lentamente si fa luce e poi vita, ancora vita che si rinnova nel canto armonico dell'amore senza confini
Sono in ogni atomo, in ogni vibrazione in ogni essenza e sto viaggiando lungo percorsi che incrociano mondi meravigliosi, è questa la realtà, la vita, la bellezza di ogni cosa creata, universi intrecciati l'uno nell'altro spazi di coscienza in cui il vuoto lentamente si fa luce e poi vita, ancora vita che si rinnova nel canto armonico dell'amore senza confini

giovedì 13 gennaio 2011

Avvolto nel bozzolo dell'innocenza lascio gli umori del mondo, la crisalide s'involerà appena avrà ali per danzare sulla meravigliosa delicatezza della sua nuova vita
Avvolto nel bozzolo dell'innocenza lascio gli umori del mondo, la crisalide s'involerà appena avrà ali per danzare sulla meravigliosa delicatezza della sua nuova vita

Ti dedicherò il respiro delle stelle nelle notti senza luna, camminerò al tuo fianco su sentieri dove le tracce dei tuoi passi si perderanno verso l'infinito, sempre più vicino al tuo cuore io sarò, il battito delle mie ali si chiuderà su di te per proteggerti dai venti degi oceani, avremo nuove albe e mille soli vibranti d'amore guideranno le nostre essenze verso giorni senza tempo

Ti dedicherò il respiro delle stelle nelle notti senza luna, camminerò al tuo fianco su sentieri dove le tracce dei tuoi passi si perderanno verso l'infinito, sempre più vicino al tuo cuore io sarò, il battito delle mie ali si chiuderà su di te per proteggerti dai venti degi oceani, avremo nuove albe e mille soli vibranti d'amore guideranno le nostre essenze verso giorni senza tempo

mercoledì 12 gennaio 2011

la nuvola abbracciò la collina e tutto ciò che sembrava reale immediatamente cessò di esistere, sentii un portale immenso spalancarsi nel mio animo e io ci sprofondai dentro fino a ricongiungermi con ciò che appartiene semplicemente all'immensità
la nuvola abbracciò la collina e tutto ciò che sembrava reale immediatamente cessò di esistere, sentii un portale immenso spalancarsi nel mio animo e io ci sprofondai dentro fino a ricongiungermi con ciò che appartiene semplicemente all'immensità
L'universo ci aiuta sempre a lottare per i nostri sogni, per quanto sciocchi possano sembrare...
Perché sono nostri e soltanto noi sappiamo quanto ci costa sognarli.
L'universo ci aiuta sempre a lottare per i nostri sogni, per quanto sciocchi possano sembrare...
Perché sono nostri e soltanto noi sappiamo quanto ci costa sognarli.
Paola Taller
L’amore rimarrà sempre un’emozione: non ha niente di ragionevole, è una straordinaria follia vissuta insieme dal corpo e dall’anima che li compromette irrevocabilmente.
Paola Taller
L’amore rimarrà sempre un’emozione: non ha niente di ragionevole, è una straordinaria follia vissuta insieme dal corpo e dall’anima che li compromette irrevocabilmente.
gli li occhi quelli veri dove io mi ci possa specchiare....in assoluto silenzio....senza proferire una parola....adoro i boschi...
amo il mare in cui mi perdo....amo veder sorridere te....amo osservare la gente per la strada che passeggia tranquilla....amo la pioggia che mi rilassa quando sono agitata....amo la neve che con il suo manto bianco da pace e serenità ma soprattutto amo gli esseri viventi perchè sono tutti speciali con i loro pregi e i loro difetti .
gli li occhi quelli veri dove io mi ci possa specchiare....in assoluto silenzio....senza proferire una parola....adoro i boschi...
amo il mare in cui mi perdo....amo veder sorridere te....amo osservare la gente per la strada che passeggia tranquilla....amo la pioggia che mi rilassa quando sono agitata....amo la neve che con il suo manto bianco da pace e serenità ma soprattutto amo gli esseri viventi perchè sono tutti speciali con i loro pregi e i loro difetti .