martedì 14 settembre 2010

Le acque non sono ancora scese, l'argento della luna, l'atomo della vita vibra potente in me scavando in profondità, purificando le radici al mio possente albero che sotto un uragano dei sensi si piega fino a sfiorare la terra, dove le acque con forza hanno lasciato il segno io li mi ritrovo ad ascoltare ancora la voce del vento


Le acque non sono ancora scese, l'argento della luna, l'atomo della vita vibra potente in me scavando in profondità, purificando le radici al mio possente albero che sotto un uragano dei sensi si piega fino a sfiorare la terra, dove le acque con forza hanno lasciato il segno io li mi ritrovo ad ascoltare ancora la voce del vento


venerdì 6 agosto 2010

Oggi il tempo sembra fermo e io sospeso su un ponte teso sulla profondità dei miei sentimenti mi lascio dondolare in questo fluttuare di idee. Lo sguardo segue la corrente sotto di me e tutto sembra essere il rinnovarsi di un istante vissuto miliardi di vite indietro. Dove la pace ha radici di salice le sabbie scivolano lungo il scintillare di una meravigliosa cascata di luce. Vita ti amo
Oggi il tempo sembra fermo e io sospeso su un ponte teso sulla profondità dei miei sentimenti mi lascio dondolare in questo fluttuare di idee. Lo sguardo segue la corrente sotto di me e tutto sembra essere il rinnovarsi di un istante vissuto miliardi di vite indietro. Dove la pace ha radici di salice le sabbie scivolano lungo il scintillare di una meravigliosa cascata di luce. Vita ti amo

sabato 3 luglio 2010


Un nettare dolce è il tempo dove il cuore si apre alla meraviglia del mondo. Apriti fiore antico e offrimi il tuo profumo, la tua essenza è oro nel mattino del mondo, una melodia silenziosa il tuo ondeggiare nel vento.

Un nettare dolce è il tempo dove il cuore si apre alla meraviglia del mondo. Apriti fiore antico e offrimi il tuo profumo, la tua essenza è oro nel mattino del mondo, una melodia silenziosa il tuo ondeggiare nel vento.

mercoledì 30 giugno 2010

Ho sentito una foglia cedere il proprio respiro all'albero che la tratteneva, ha lasciato il ramo liberandosi con un suono così puro e dolce che d'un tratto anche l'aria intorno si è annullata per ascoltare l'ultima sillaba verde ritornare al Tutto portando con se il proprio messaggio d'amore
Ho sentito una foglia cedere il proprio respiro all'albero che la tratteneva, ha lasciato il ramo liberandosi con un suono così puro e dolce che d'un tratto anche l'aria intorno si è annullata per ascoltare l'ultima sillaba verde ritornare al Tutto portando con se il proprio messaggio d'amore

sabato 19 giugno 2010

Linfa

Dentro un filo d'erba il tempo scorre in linfa d'argento, trasparenze d'aria, ricordi di vento e gocce pesanti a piegare steli più forti di una tempesta improvvisa. E che resistenza le verdi braccia al cielo a intrecciare nuvole e raggi di luce. La voce del mondo in questo nirvana smeraldo è un silenzio profondo reso ancora più dolce dal nettare di un'alba di ambra.


Linfa

Dentro un filo d'erba il tempo scorre in linfa d'argento, trasparenze d'aria, ricordi di vento e gocce pesanti a piegare steli più forti di una tempesta improvvisa. E che resistenza le verdi braccia al cielo a intrecciare nuvole e raggi di luce. La voce del mondo in questo nirvana smeraldo è un silenzio profondo reso ancora più dolce dal nettare di un'alba di ambra.


venerdì 18 giugno 2010

Ora la terra trattiene gelosamente i suoi sensi, il figlio tempo nascerà nel limpido cielo d'estate vibrando di ali e arcobaleni, tra la spuma delle onde la turbinosa meraviglia delle maree lascerà sulla sabbia la traccia del sogno. Integro, puro luminoso diaframma di realtà, abbandona la fragile mente e innalzati oltre le scogliere dell'immenso domani
Ora la terra trattiene gelosamente i suoi sensi, il figlio tempo nascerà nel limpido cielo d'estate vibrando di ali e arcobaleni, tra la spuma delle onde la turbinosa meraviglia delle maree lascerà sulla sabbia la traccia del sogno. Integro, puro luminoso diaframma di realtà, abbandona la fragile mente e innalzati oltre le scogliere dell'immenso domani

mercoledì 16 giugno 2010

silent world

E sono silenzio, cammino in un luogo dove le acque e il cielo si toccano e si offrono i propri colori, il cuore ha il battito della terra e l'anima si nutre del resinoso aroma di un tempo antico, un albero mi parla della mia vita e di questo istante immenso

silent world

E sono silenzio, cammino in un luogo dove le acque e il cielo si toccano e si offrono i propri colori, il cuore ha il battito della terra e l'anima si nutre del resinoso aroma di un tempo antico, un albero mi parla della mia vita e di questo istante immenso

martedì 2 marzo 2010

piccola alba

L'ultima stella
nella direzione di un soffio di vento
posa luce e sogni.
Ormai la notte è oltre
oltre il tempo, oltre il buio
mentre il giorno rivela già i suoi colori, i suoi canti e i suoi aromi.
Raccogli i tuoi piccoli gesti, il tuo umore
non ancora svegliato
prendi tra le mani il primo raggio di sole
e porta la meraviglia all'istante.
Nella penombra ancora incerta
tra le finestre e la strada
dentro ai sensi sopiti
prima che la giornata li spenga.
Nel nostro correre
fin dentro alla vita
nulla potrà
cancellare gioia, speranza, fiducia
Un battito d'ali
racconta il coraggio
di un volo

piccola alba

L'ultima stella
nella direzione di un soffio di vento
posa luce e sogni.
Ormai la notte è oltre
oltre il tempo, oltre il buio
mentre il giorno rivela già i suoi colori, i suoi canti e i suoi aromi.
Raccogli i tuoi piccoli gesti, il tuo umore
non ancora svegliato
prendi tra le mani il primo raggio di sole
e porta la meraviglia all'istante.
Nella penombra ancora incerta
tra le finestre e la strada
dentro ai sensi sopiti
prima che la giornata li spenga.
Nel nostro correre
fin dentro alla vita
nulla potrà
cancellare gioia, speranza, fiducia
Un battito d'ali
racconta il coraggio
di un volo

lunedì 15 febbraio 2010

ARTEMANDALA



ARTEMANDALA -L' INCONTRO CON IL NOSTRO ESSERE SUPERIORE
Fin da bambino ho sempre amato circondarmi di bellezza, sono cresciuto con il naso all'insù, affascinato dalle mille sfumature del cielo e della natura, nella bellezza dei colori la mia immaginazione andava oltre facendomi volteggiare nell'aria con i canti e con la musica dell'infinito. Ero un piccolo acrobata al seguito di un circo multicolore che ad ogni istante cambiava e si trasformava per compiacere alla mia anima desiderosa di spazi sempre più ampi e profondi, ero al seguito di una moltitudine di maghi, ballerini, acrobati, funamboli che ad ogni piazza di paese tendevano la loro corda d'argento e mi facevano salire con loro verso il cielo. L'idea del viaggio, il fascino dell'incontro riempivano ogni più piccolo spazio della mia coscienza e con il passare del tempo sono diventati la ragione della mia vita. Sono cresciuto con la meraviglia e lo stupore negli occhi senza mai abbandonare l'idea che un giorno su quella fune tesa sull'infinito dei mondi ci sarei salito anch'io, per provare la vertigine di un'istante vissuto con intensità tra la terra e il cielo.
ArteMandala nasce così, come un sogno luminoso e puro da offrire a piene mani a quanti provano il desiderio di vedere oltre e di camminare la bellezza della vita.
Il progetto prende forma concretamente 10 anni fa dopo un percorso personale di crescita in cui le esperienze profonde dell'incontro con me stesso hanno generato trasformazione e rigenerazione.


Ritrovare il proprio tempo, creare lo spazio personale che permette di sintonizzarci con le frequenze armoniche dell'universo, sperimentare in maniera semplice e immediata attraverso la percezione del colore e delle forme fino a creare un cerchio che è lo specchio della nostra Vita, delle nostre emozioni e della nostra interiorità. ArteMandala è aprire il cuore alla bellezza utilizzando tutte le nostre risorse logiche attraverso l'uso della matematica, della sezione aurea e liberando poi il nostro essere creativo che desidera esprimersi liberamente con il nostro linguaggio simbolico.

DESCRIZIONE DEL CORSO:
Origini e storia del Mandala
Descrizione del processo artistico.
Creazione del Mandala come processo matematico
e Sezione Aurea.
Percezione psichica del colore.
Costruzione pratica del Mandala.

Per info  3779791869

ARTEMANDALA



ARTEMANDALA -L' INCONTRO CON IL NOSTRO ESSERE SUPERIORE
Fin da bambino ho sempre amato circondarmi di bellezza, sono cresciuto con il naso all'insù, affascinato dalle mille sfumature del cielo e della natura, nella bellezza dei colori la mia immaginazione andava oltre facendomi volteggiare nell'aria con i canti e con la musica dell'infinito. Ero un piccolo acrobata al seguito di un circo multicolore che ad ogni istante cambiava e si trasformava per compiacere alla mia anima desiderosa di spazi sempre più ampi e profondi, ero al seguito di una moltitudine di maghi, ballerini, acrobati, funamboli che ad ogni piazza di paese tendevano la loro corda d'argento e mi facevano salire con loro verso il cielo. L'idea del viaggio, il fascino dell'incontro riempivano ogni più piccolo spazio della mia coscienza e con il passare del tempo sono diventati la ragione della mia vita. Sono cresciuto con la meraviglia e lo stupore negli occhi senza mai abbandonare l'idea che un giorno su quella fune tesa sull'infinito dei mondi ci sarei salito anch'io, per provare la vertigine di un'istante vissuto con intensità tra la terra e il cielo.
ArteMandala nasce così, come un sogno luminoso e puro da offrire a piene mani a quanti provano il desiderio di vedere oltre e di camminare la bellezza della vita.
Il progetto prende forma concretamente 10 anni fa dopo un percorso personale di crescita in cui le esperienze profonde dell'incontro con me stesso hanno generato trasformazione e rigenerazione.


Ritrovare il proprio tempo, creare lo spazio personale che permette di sintonizzarci con le frequenze armoniche dell'universo, sperimentare in maniera semplice e immediata attraverso la percezione del colore e delle forme fino a creare un cerchio che è lo specchio della nostra Vita, delle nostre emozioni e della nostra interiorità. ArteMandala è aprire il cuore alla bellezza utilizzando tutte le nostre risorse logiche attraverso l'uso della matematica, della sezione aurea e liberando poi il nostro essere creativo che desidera esprimersi liberamente con il nostro linguaggio simbolico.

DESCRIZIONE DEL CORSO:
Origini e storia del Mandala
Descrizione del processo artistico.
Creazione del Mandala come processo matematico
e Sezione Aurea.
Percezione psichica del colore.
Costruzione pratica del Mandala.

Per info  3779791869

martedì 5 gennaio 2010

MATTINO DI PREGHIERA

Ogni giorno il primo sguardo sul mondo è un amorevole riconoscere che la vita è un dono immenso, che nulla può superare in bellezza la luce del'alba mentre accarezza le distese dei prati a riposo di questo periodo. Nei colori si riflette l'immagine del creatore, in ogni alito di vento il mio cuore si adagia come se tutt'intorno ogni palpito di vita trasmettesse il suo messaggio silenzioso e io rimango li ad ascoltare. Negli istanti che precedono il risveglio del mondo la magia di madre terra e un meraviglioso canto alla bellezza e alla vita, tutto ciò che discende lungo l'arco immacolato dei cieli è benedizione, è pace in ogni più remoto angolo del mio essere e possa ogni preghiera incontrare il fraterno abbraccio di chi accanto a me cammina con il suo passo quotidiano, lentamente verso il domani

MATTINO DI PREGHIERA

Ogni giorno il primo sguardo sul mondo è un amorevole riconoscere che la vita è un dono immenso, che nulla può superare in bellezza la luce del'alba mentre accarezza le distese dei prati a riposo di questo periodo. Nei colori si riflette l'immagine del creatore, in ogni alito di vento il mio cuore si adagia come se tutt'intorno ogni palpito di vita trasmettesse il suo messaggio silenzioso e io rimango li ad ascoltare. Negli istanti che precedono il risveglio del mondo la magia di madre terra e un meraviglioso canto alla bellezza e alla vita, tutto ciò che discende lungo l'arco immacolato dei cieli è benedizione, è pace in ogni più remoto angolo del mio essere e possa ogni preghiera incontrare il fraterno abbraccio di chi accanto a me cammina con il suo passo quotidiano, lentamente verso il domani