lunedì 21 settembre 2009

LA GIOSTRA DEI PENSIERI

La giostra dei pensieri non si ferma mai, nella vertigine del suo movimento circolare le cose appaiono e scompaiono come assorbite da un bianco dileguarsi di colori. Gira mia piccola giostra, gira mentre la realtà attorno appare sempre più alterata e strana, gira, gira mia piccola minuscola stella mentre proietti nell'aria i mille colori dei miei sogni. Che tutti lì fuori possano raccogliere ciò che la mia anima non può più trattenere.

1 commento:

  1. ...e io sono li' a guardarti che giri sulla tua giostra e ti grido: gira piu' lentamente perche' le cose belle sono lente e si gustano una alla volta...
    :-)

    ma ognuno gira alla propria velocita'...
    grazie ancora una volta
    Barbara

    RispondiElimina